lungomare.

24 giugno 2016 § Lascia un commento

Primo giorno in bici, e ho già qualcosa da scrivere nei miei ‪#‎diaridellabicicletta: un trans modello Divine/moiraorfei in bikini e tutta truccata che prende il sole beatamente distesa su una panchina, la testa poggiata in grembo al suo giovane e innamoratissimo fidanzato che le sussurra parole d’amore. Per oggi è andata, potrei anche ritenermi soddisfatto, grazie Napoli per il “lungomare più bello del mondo” (dove c’è anche gente che si fa il bagno tra barche e lamiere, un po’ umiliante, direi). Intanto c’è Action Bronson che mi canta nelle orecchie di amori non corrisposti, Action che in questi giorni se ne è andato in giro per Napoli per il suo programma di cucina e chissà quante pizze fritte si sarà strafogato.

“I’m not exactly flawless, but I’m gorgeous”

Annunci

matrimoni.

4 giugno 2015 § 1 Commento

arrivata la bella stagione, si torna in bici; dopo il tramonto, ché c’è ancora un po’ di fresco. sul lungomare, la solita coppia di sposi alle prese con un servizio fotografico che sigilli l’unicità del magico giorno. ma oggi la coppia di turno non è abbigliata da matrimonio, i vestiti sono normali; sono semplici fidanzati che promettono, sperano, di sposarsi, o che? qualunque sia il motivo che li spinge, hanno comunque deciso di pagare un fotografo che immortali al meglio il loro amore… fanno quindi finta di baciarsi, goffamente in piedi su una malferma barchetta. non una scelta proprio felice, questo set, devo dire… o forse proprio una metafora adeguata alla cagionevolezza dell’amore, sì. niente dura per sempre, infatti, come giustamente mi ricorda nel frattempo il pezzo che mi risuona nelle orecchie.

“People can be precious
But they ain’t for keeping
I got too possessive
But souls ain’t for stealing”

una bicicletta nuova.

15 settembre 2014 § Lascia un commento

prima uscita con la bici nuova: un poliziotto in moto mi insegue e mi ferma piuttosto preoccupato per la mia incolumità, consigliandomi di andare più piano, di togliermi le cuffiette, e soprattutto di usare la pista ciclabile… ma proprio quella dove qualche settimana fa un paio di vrenzole in scooter mi stavano buttando sotto? «Ma che vuole fare, qui non c’è la cultura della bici, li dobbiamo educare, intanto lei però faccia attenzione».

Dove sono?

Stai esplorando gli archivi per la categoria diaridellabicicletta su granelli.