charlie hebdo.

9 gennaio 2015 § Lascia un commento

Davanti a un orrore come quello accaduto nella redazione del settimanale satirico Charlie Hebdo c’è da chiedersi a cosa siano servite e a cosa servano queste vignette e battute, e se non servirebbe più che altro tenere i mondi separati: da una parte noi, dall’altra i pazzi. Chiaramente per pazzi non intendo chi segue e professa la propria religione in modo “sano”. C’è da chiedersi perché se tu sai che il pazzo ti farà saltare in aria disegni/scrivi una cosa che provocherà questa reazione. Non sto assolutamente dicendo che se la sono cercata, attenzione. La libertà d’espressione prima di tutto, certo, ma queste morti, a cosa serviranno? Il folle resta tale, perfino rafforzato nei suoi “principi”, fino a quando non gli parlerà qualcuno del suo “mondo”, e nemmeno è detto che questo gli farà cambiare idea. E allora a che serve, c’è da chiedersi ancora, una vignetta che faccia ridere/pensare, se poi la risposta è di una tale drammatica insensatezza. Restano le morti, e poi? Una cosa su cui riflettere attentamente, e su cui personalmente io non ho risposte, perché il mondo non è bianco o nero. È nel grigio che vanno ricercate le risposte, nel caso ci siano. Per adesso, c’è solo la morte… Per quanto riguarda la libertà, non ne sono tanto sicuro. E di certo non solo per colpa di determinati fanatici verso cui è fin troppo facile puntare il dito. Il mondo è più complesso di così.

Bernardo Erlich, " "Il mondo è diventato un posto così serio che l'umorismo è una professione a rischio".

Bernardo Erlich, ” “Il mondo è diventato un posto così serio che l’umorismo è una professione a rischio”.

 

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo charlie hebdo. su granelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: