non ci sono più i cinema di una volta.

11 settembre 2007 § 6 commenti

Quando anche se arrivavi in ritardo entravi lo stesso, perché poi tanto rimanevi allo spettacolo successivo e così ti vedevi il film due volte.

(da bambino la visione era quasi sempre così, anti-cronologica)

Adesso ci sono le maschere che vengono a scacciarti.

(anche se sei abbastanza furbo riesci a svicolare in un’altra sala, per un altro film)

 

Ieri per un ritardo di venti minuti non mi hanno fatto entrare, solo perché il computer non riportava più lo spettacolo in questione e quindi non potevano stamparmi il biglietto, assurdo.

La cosa ridicola è che in questi venti minuti iniziali c’era solo pubblicità, mica il film, perciò in teoria non mi stavo perdendo proprio niente.

Evidentemente se non ti sorbisci mezzora di pubblicità perdi il diritto a vederti il film.

Ma fateci entrare gratis allora, e la prossima volta saremo puntualissimi.

 

 

(i’m not there)

Annunci

§ 6 risposte a non ci sono più i cinema di una volta.

  • Maryrox ha detto:

    hehe a chi lo dici..
    sabato scorso sono andata a vedere Shrek ( lo so non è il massimo dell’intellettuale..) però per sta storia dei biglietti ci hanno fatto perdere 20 minuti, e la tipa alle casse, non so come ha fatto, ci ha stampato i biglietti dello spettacolo di un’ora prima.. :S
    son cose che capitano in questi nuovi mega-multisala.. nei cinema cittadini piccoli e vecchi cose del genere capitano molto meno..
    peccato che poco a poco i vecchi cinema stiano sparendo..

    Mi piace

  • sand ha detto:

    sì, i vecchi cinema stanno scomparendo…. forse anche un po’ per colpa nostra, che andiamo a questi multisala… dove si trova sempre parcheggio e c’è il dolby surround, e le poltrone sono comode.
    peccato per la puzza di pop corn, però.

    (shrek non è malaccio, peccato che ormai la maggior parte dei cartoni stia diventando solo un sfilza di citazioni cine-musicali….)

    Mi piace

  • themajortom ha detto:

    voglio un tuo commento su I’m not there, se sei riuscito a vederlo poi!
    a me è piaciuto, ma i pareri si dividono.

    universalmente heath ledger è da menare, però.

    Mi piace

  • tage ha detto:

    …eh bei tempi quando si entrava nei piccoli cinema di periferia e si sentiva l’odore delle vecchie poltroncine in legno invece dell’odore di plastica e pop-corn…

    Mi piace

  • sand ha detto:

    esatto tage…. io la puzza dei pop corn non la sopporto proprio…

    major, il film l’ho visto il giorno stesso, a un altro cinema… m’è piaciuto molto, un film molto complesso, che va sicuramente rivisto… ma già la prima visione è stata molto positiva, affascinante.
    la migliore è cate blanchett, ma m’è piaciuta molto anche la parte con il ragazzino nero.

    Mi piace

  • lucia58 ha detto:

    Non solo è disorganizzato il cinema oggi è anche troppo caro non tutti si possono permettere di andare a vedere un film in prima visione. Chiaramente molti cinema chiudono e la novità sono i cinema in multivisione che non hanno certamente qualità audio e organizzazione come i vecchi cinema. Buona giornata

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo non ci sono più i cinema di una volta. su granelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: