if you could take all the love, without giving any back.

28 aprile 2006 § 3 commenti

ma che figata il nuovo video (al solito autoprodotto) dei flaming lips, li amo questi pazzi.

comunque secondo me i tre ciccioni che corrono è una citazione dal trailer del film su don chisciotte (rimasto purtroppo incompiuto, come testimonia questo documentario) sognato da quell’altro pazzo che è terry gilliam

Annunci

socialismo tascabile per tutti.

22 aprile 2006 § 2 commenti

every boy has been a lattaman.

21 aprile 2006 § 4 commenti

“it’s so cold outside”, laurie says.

14 aprile 2006 § 2 commenti

Non siamo più abituati al silenzio.

Sempre a sentire musica – generazione iPod – e con il cellulare acceso anche di notte, figuriamoci resistere a quasi tre ore di quello che si presenta come “il grande silenzio”.
Perduti in frenetici ipermercati e ottenebrati da trasmissioni televisive perennemente in onda (abbasso il monoscopio!) ci si dimentica che eppure, sì, c’è gente che sceglie di vivere così.
Nel completo silenzio rotto solo da rumori naturali, una forbice che taglia un tessuto, scarpe che strusciano sul pavimento. La bocca è sigillata, si parla il meno possibile, semmai si sorride, si prega, si canta.
Il Signore mi ha sedotto, e io mi sono lasciato sedurre…  ho lasciato tutto ciò che possiedo… eccetera eccetera; cose così ripete lo schermo. Meditazione, contemplazione, lavoro.
In solitudine.
 
E mentre scorrono immagini di monaci che conducono la loro vita monotona ma felice, in sala arrivano le voci sguaiate di litigiosi adolescenti all’ultima moda.
Deve essere la sala giochi adiacente al cinema.
 
Dall’altra parte del mondo intanto l’acqua continua a scorrere, tranquilla.
Adesso c’è la neve e i monaci giocano a scivolarci sopra, ridono.
In cielo sta passando un aereo, e non fa alcun rumore.
Dei gatti aspettano che gli si dia da mangiare.
Io quasi mi addormento, stanco.
È il troppo silenzio.
Non la pace.

lou

12 aprile 2006 § Lascia un commento

a proposito di eventuali brogli. (della destra, ovviamente)

11 aprile 2006 § 2 commenti

notare che il termine "godfather" (padrino) è riferito a don silviuzzo mica a bernie provenzano (cui dedicano solo una misera parentesi), eh.ma non è assai strano che abbiano beccato bernardo provenzano (capo della mafia latitante dal 1.963) proprio oggi?

oppure l’hanno beccato proprio perché berlusconi è caduto?!? troppo bello per essere vero!

coincidenza alquanto emblematica comunque.

 

e l’anima brucia, più di quanto illumini.

8 aprile 2006 § 6 commenti

Dove sono?

Stai visualizzando gli archivi per aprile, 2006 su granelli.