la petite mort.

25 ottobre 2005 § 9 commenti

è un po’ come se andy wharol aggiornasse i suoi film all’era del grande fratello e della pornografia on-line: http://www.beautifulagony.com/
 
 
want
to
see
the
happy ending?

Annunci

§ 9 risposte a la petite mort.

  • anonimo ha detto:

    è tutto così grandefratellesco, disse montanelli.vorrei incappare nella bellezza, ogni tanto. inciamparci, accidentalmente.deb.

    Mi piace

  • gnorri ha detto:

    ma bisogna registrarsi…e non ho tutta questa voglia di registrarmi per vedere ragazze che fingono orgasmi 😀
    davvero “orgasmo” in francese si dice “petite mort”? affascinante..

    Mi piace

  • anonimo ha detto:

    no, orgasmo si dice /orgasme/.. petite mort è una metafora comune, utilizzabile anche in italiano, volendo. a meno che nell’uso pragmatico si dica anche così, ma non credo che la ‘lingua per tutti i giorni’ elabori perifrasi poetiche :)deb.

    Mi piace

  • anonimo ha detto:

    …che poi piccola morte indica anche gli attacchi di epilessia…
    E che dire del doppio significato di baiser? ‘sti francesi…
    Ophelia

    Mi piace

  • ramonaletale ha detto:

    che cosa interesante sto sito. E’ come guardare le facce di gente che sta per morire pochi attimi prima che accada.
    E poi è tutto finto. E fa tanto pop art, hai ragione

    Mi piace

  • petitehyene ha detto:

    Sono arrivati anche da me, quelli dei job meeting, Lucius. Si salvi chi può.

    Mi piace

  • sand ha detto:

    @gnorri: non penserai mica che ho pagato 20 dollari! 😛 mi sono limitato ai “campioni gratuiti”, per scopi culturali naturalmente. 😉 è un sito abbastanza morboso, ma anche affascinante, conturbante. incredibile a che livello di esibizionismo si è arrivati, incredibile che questo sito esponga una cosa così intima, e “sconvolga” per questo, anche se non c’è nessun nudo… è questo che affascina (e può anche “disgustare”, okay). funzioniamo in modo strano noi umani. un’altra cosa da notare è che la maggior parte degli orgasmi sono “finti” (?) da ragazze…

    @ramona: parlavo di andy warhol anche perché lui queste cose le ha fatte davvero, cioè corti con camera fissa a riprendere gente che dormiva, gente che si faceva praticare una fellatio, eccetera….

    @ophelia: non sono sicuro di conoscere tutti e due i significati di “baiser”, forse sicuramente quello sporco… educimi in ogni caso! 😛

    @deborah: scappa finché puoi! 😉

    Mi piace

  • abteilung ha detto:

    non ho tempo di andare a vedere il link, riassumimi tu quello che succede.

    Mi piace

  • sand ha detto:

    niente di che abt, c’è gente che si masturba davanti a una telecamera e poi vende il video su internet. ordinaria amministrazione insomma. c’è chi la chiama arte. anche andy warhol chiamava arte riprendere un tizio che dormiva.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo la petite mort. su granelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: