inquietante.

11 ottobre 2005 § 2 commenti

repubblica, 9/10/2005.

Annunci

§ 2 risposte a inquietante.

  • cabepfir ha detto:

    Non ho capito la faccenda dell’iscrizione a Preferiti… Che vor dì?
    Dahl è un fantastico scrittore per l’infanzia ma non è da meno per gli adulti. La sua scrittura è mordente e corrosiva. Un paio di anni fa Guanda ha pubblicato una raccolta dei suoi caustici racconti, si chiama qcosa come “Il meglio di Roald Dahl”.
    Il punto è, secondo me, che se fai un film “tratto da” devi cercare di essere in qualche modo fedele. Sennò dici “faccio un film ispirandomi a X, però la mia storia è diversa”. Dahl non è un tipo che psicologizza e appiccicare un passato edipico a Willy Wonka è come pugnalarlo.
    Attestato? Pensa tu che qualche giorno fa si è fatta viva di nuovo la Maggiori, chiedendoci gli ultimi capitoli di Tesla…

    Mi piace

  • ramonaletale ha detto:

    Grazie per avermi messo tra i tuoi link 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo inquietante. su granelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: